Vai al contenuto

Carta prepagata Banco di Napoli: costi, vantaggi e limiti dell’offerta

Le carte prepagate sono prodotti che stanno conoscendo un’ottima popolarità. Le ragioni del loro successo sono legate soprattutto alla possibilità di gestire il denaro in maniera sicura, usufruendo di molti dei vantaggi delle carte di credito normali. La carta prepagata Banco di Napoli è un’opzione che, alla luce di questi aspetti, è bene approfondire con attenzione.

Carta Superflash: ecco come funziona

Quando si parla di carta prepagata Banco di Napoli si inquadra soprattutto la carta Superflash, una carta conto caratterizzata dalla presenza di Iban, il che rende possibile l’accredito dello stipendio e della pensione, oltre che delle utenze domestiche.

Tra i vantaggi principali di questa carta è possibile ricordare il fatto che i pagamenti possono essere effettuati comodamente anche da internet.

Carta credito prepagata Banco di Napoli: altre informazioni

La carta prepagata Banco di Napoli Superflash, che si contraddistingue per la mancanza di canone in caso di titolari di età inferiore ai 26 anni, è un prodotto che permette di avvalersi di diversi vantaggi.

Oltre alla possibilità di accreditare stipendio, pensione e pagamenti delle utenze domestiche, è possibile ricordare la comodità dei pagamenti online e, grazie alla tecnologia Contactless, quella di fare acquisti negli store fisici semplicemente avvicinando la carta al Pos.

In caso di importi inferiori ai 25€ non è necessario digitare il PIN o rilasciare la firma.

Carta prepagata Banco di Napoli costi: ecco cosa sapere

Quando si progetta di sottoscrivere la carta prepagata Banco di Napoli Superflash è utile informarsi sui costi. Quali sono? Ecco qualche dettaglio utile al proposito:

  • Canone annuo per clienti di età superiore ai 26 anni: 9,90€
  • Prelievi di contanti agli sportelli Intesa Sanpaolo: nessuna commissione
  • Prelievi di contanti agli sportelli di istituti di credito diversi da Intesa Sanpaolo: 2€ a operazione (area SEPA), 5€ a operazione (area Extra Sepa)
  • Prima ricarica della carta in filiale: nessuna commissione
  • Ricarica della carta da internet: 1€ a operazione

Carta prepagata Banco di Napoli: ecco come visionare il saldo

L’ultimo aspetto da considerare quando si parla di carta prepagata Banco di Napoli riguarda la questione della gestione e della visione del saldo, che può essere tenuto sotto controllo direttamente online o in mobilità grazie all’app dedicata.

La semplicità di gestione della carta Superflash riguarda anche il pin, che può essere richiesto in pochi minuti comodamente dal proprio computer. Tra i servizi che rendono la sottoscrizione di questa prepagata un’alternativa molto comoda è possibile citare anche la presenza dell’alert via SMS, che avvisa ogni volta che viene effettuato un pagamento o un prelievo (il servizio in questione può essere attivato e disattivato in qualsiasi momento direttamente dal sito ufficiale dell’istituto di credito o dall’app dedicata).

Sempre dalla propria area riservata sul sito e dall’app è possibile richiedere il blocco della carta in caso di furto o smarrimento.

Altre tipologie di Carte Prepagate

Conti Correnti a Rischio: perché non conservare tr... Conservare troppi soldi sul conto corrente non è sempre conviene, anzi a causa delle leggi attuali e delle possibili novità che sta valutando l'Unione...
Carta prepagata ricaricabile: perché sceglierla La carta prepagata ricaricabile è una delle ultime soluzioni proposte da banche ed istituti di credito particolarmente apprezzata da molti clienti, es...
Carta prepagata Vodafone Smart Pass: cos’è e... Carta prepagata Vodafone Smart Pass La compagnia telefonica Vodafone ha pensato ad una soluzione innovativa per effettuare pagamenti online e in dive...
Migliori Carte Prepagate Giugno 2017: confronta e ... Le carte prepagate e ricaricabili continuano a riscuotere sempre più successo, soprattutto grazie alla sicurezza che offrono per gli acquisti online m...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *