Vai al contenuto

Carta Prepagata. Acquisti Senza Carta Di Credito

Acquistare con la carta prepagata è sempre più una prassi per chi compra diversi prodotti su portali di e-commerce. Questo metodo di pagamento diventa quindi sempre più diffuso e quasi sempre accessibile a tutti, ma ciò non vale sempre.

È possibile che chi acquisti online, spesso e volentieri richieda l’ausilio di una terza persona che possegga la sua carta di credito. Da oggi, che si voglia tenere secretati i propri dati sensibili o se non si possiede alcuna carta prepagata, sarà possibile comunque acquistare online i prodotti desiderati.

Una recente novità sbarcata in Italia a novembre 2017, permetterà di fare acquisti senza carta di credito prepagata, avendo delle carte ricaricabili con contanti a disposizione, grazie al servizio "Ricarica in cassa" targato Amazon.

Sbarca nel mercato italiano questo sistema rapido e tecnologicamente avanzato, alla portata di tutti i potenziali utenti di portali di e-commerce. È un nuovo servizio di pagamento che permette ad un certo utente di effettuare acquisti sul portale, usando il proprio denaro contante.

Come funziona la carta ricaricabile

Sarà possibile fare acquisti senza carta tramite pagamento online; è sufficiente ricaricare l’account personale che si ha sul portale, presso un punto vendita fisico convenzionato e quindi abilitato a questo sistema "Ricarica in cassa".

Questa operazione è ancora più semplice e alla portata di tutti perché sarà possibile ricaricare anche presso un tabaccaio o qualsiasi altro negozio abilitato a fornire il servizio.

L’azienda che ha proposto questo nuovo sistema, viene sempre più incontro alle esigenze del cliente, permettendo servizi di ricarica sul proprio account. Il contante sarà subito disponibile per permettere gli acquisti in maniera serena e tranquilla. Il cliente in questo caso, non dovrà inserire alcun dato della sua carta di credito per i pagamenti da effettuare.

Come ricaricare la carta prepagata

È necessario accedere alla pagina apposita chiamata "Ricarica in cassa" dove verrà fornito un codice a barre unico per il cliente, questo sarà il primo passo da fare in tutta sicurezza, per accedere al servizio di ricarica credito. Il codice verrà ricevuto dall’utente attraverso un sms oppure potrà essere stampato.

Il codice abilitato ottenuto dovrà essere fornito in uno dei negozi convenzionati con le opzioni di ricarica, permetterà al cliente di acquistare dei buoni da spendere online, con il proprio account. I tagli di ricarica che saranno disponibili sono di:

  • 10 euro
  • 25 euro
  • 50 euro
  • 100 euro
  • 150 euro

Dopo questa operazione sarà possibile acquistare prodotti online, senza utilizzare carte di credito. Si ricorda anche che il credito sarà subito disponibile per l’utilizzo.
Si potrà usufruire fino alla fine dell’anno 2017 di un bonus di 10 euro per ogni ricarica da 20 euro effettuata.

Per controllare il proprio credito residuo, bisognerà collegarsi alla pagina apposita, direttamente sul portale online. Le operazioni di ricarica non prevedono alcun costo aggiuntivo in base al credito immesso.

Dove ricaricare la carta prepagata

Sarà possibile ricaricare la carta presso negozi abilitati al servizio "Ricarica in cassa". In Italia, dove il servizio sarà disponibile da Novembre 2017, saranno:

  • Centri Sisal Pay
  • Lis Carica di Lottomatica
  • Epay

Acquistare prodotti desiderati online, in pochi passi, da oggi sarà semplice. Basterà aggiungere al carrello la propria scelta ed utilizzare il credito ottenuto per completare l’operazione, senza alcun problema e commissioni.

Il futuro dei pagamenti online

Anche Master Card si sta adeguando a nuovi sistemi di pagamento più diretti e veloci, quasi senza carte di credito. Verranno utilizzate delle procedure volte a creare meccanismi transattivi integrati nei processi di acquisto. Queste potrebbero essere considerate praticamente invisibili e verranno attivate da smartphone o tablet, rendendo i pagamenti sempre più sicuri e soprattutto tracciabili.

Altre tipologie di Carte Prepagate

Carte Prepagate 2017: tutte le migliori alternativ... Carte Prepagate 2017: quali sono le offerte otre poste pay? Tante sono le carte prepagate 2017 vantaggiose e alternative a Poste Pay. Le soluzioni so...
Carte Prepagate per l’estero: consigli utili... Carte prepagate per l'estero: un metodo sicuro, immediato per disporre sempre del proprio denaro. Carte prepagate per l'estero: decisamente la soluzi...
Migliori Carte Prepagate Luglio 2017: quali sono l... Migliori Carte Prepagate Luglio 2017 La scelta di una carta prepagata adatta alle proprie esigenze risulta essere davvero molto difficile. Questo acc...
Pagare hotel con carta prepagata: come fare? Pagare l'hotel con una carta prepagata non è di certo un tipo di operazione complessa. Ecco come procedere in maniera concreta senza incorrere in i...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *